Il Museo del Sannio è il principale polo museale in provincia di Benevento ed uno dei più importanti in Campania. Ospitato nella straordinaria cornice architettonica dell’Abazia di Santa Sofia, dal 2011 Patrimonio Unesco con il suo splendido chiostro del XII secolo, consente un affascinante viaggio dalla Preistoria fino all’Età contemporanea.


Il primo nucleo della collezione risale al 1873 ed ebbe una prima sistemazione all’interno della Rocca dei Rettori, attualmente sede della Sezione Storica. Nel 1928 l’amministrazione provinciale acquistò l’Abazia di Santa Sofia, trasformandola in museo provinciale, riorganizzando e ampliando l’esposizione nei decenni successivi. Alla fine degli anni Novanta dello scorso secolo, risale la ristrutturazione di parte degli ambienti dell’ala nord del museo, e successivamente le collezioni sono state ospitate anche in un’ala dello storico Palazzo Casiello. Del 2014 è l’apertura dell’Infopoint e del Bookshop con annessa Sezione “Sculture e sarcofagi” su Piazza Matteotti.

La collezione museale è delle più varie, e rappresenta un fulgido esempio di musealizzazione territoriale di tipo tradizionale, ovvero una collezione che si è costituita nel tempo, mediante una serie di donazioni, acquisti e affidamenti da tutto il territorio. Il museo raccoglie testimonianze storiche che partono dal periodo sannitico e romano, passando per l’età longobarda, quindi spaziando dal ‘400 all’800, fino ad opere dei più importanti artisti del ‘900 nazionale. Gli oltre 50.000 reperti coprono un ampio arco cronologico dalla preistoria ai giorni nostri, grazie ai quali è possibile fare esperienza della costruzione del gusto e della coscienza del patrimonio culturale nei secoli.

Il percorso si sviluppa sui due piani del complesso monumentale di Santa Sofia e in alcuni ambienti dello storico Palazzo Casiello, secondo una sequenza cronologica. Appartiene al nucleo museale il Chiostro romanico del XII secolo che, insieme alla chiesa di Santa Sofia, fa parte dal 2011 del sito seriale UNESCO “Longobardi in Italia: i luoghi del potere”. L’esposizione comprende anche la Sezione Sculture e sarcofagi di età romana, collocata all’interno dell’Infopoint/Bookshop in Piazza Matteotti. La struttura, inoltre, è dotata di una ricca biblioteca, con annessa sala studio, e di una sala conferenze intitolata allo studioso Giovanni Vergineo. Completano il patrimonio del Museo del Sannio la Sezione egizia, distaccata presso il Museo Arcos, e il Complesso di Sant’Ilario a Port’Aurea, entrambi visitabili con un unico biglietto integrato.

Scarica la Brochure

GALLERIA FOTOGRAFICA

BIGLIETTI

UNICO – valido due giorni e consente l’accesso a Museo del Sannio, Chiostro della Chiesa di S. Sofia, Palazzo Casiello, Sezione Egizia ad Arcos e Museo dell’Arco di Traiano:

  • INTERO € 6,00
  • RIDOTTO € 4,00 – tutti i residenti a Benevento e provincia; gruppi di almeno 20 persone; over 65 anni; studenti italiani e stranieri di ogni ordine e grado (con documento valido); possessori Carta Internazionale dello Studente; Soci Touring Club Italiano; Soci CTS; componenti dell’Associazione Amici del Museo.
  • GRATUITO – diversamente abili; insegnanti e docenti accompagnatori di scolaresche di ogni ordine e grado; giornalisti; guide turistiche; militari in divisa; amministratori della Provincia, ospiti e dipendenti della Provincia; personale Ministero Beni e Attività Culturali e dei musei di enti locali (muniti di regolare tessera di riconoscimento).

INGRESSO SOLO MUSEO E CHIOSTRO:

  • INTERO € 4,00
  • RIDOTTO € 2,00 – tutti i residenti a Benevento e provincia; gruppi di almeno 20 persone; over 65 anni; studenti italiani e stranieri di ogni ordine e grado (con documento valido); possessori Carta Internazionale dello Studente; Soci Touring Club Italiano; Soci CTS; componenti dell’Associazione Amici del Museo.
  • GRATUITO – diversamente abili; insegnanti e docenti accompagnatori di scolaresche di ogni ordine e grado; giornalisti; guide turistiche; militari in divisa; amministratori della Provincia, ospiti e dipendenti della Provincia; personale Ministero Beni e Attività Culturali e dei musei di enti locali (muniti di regolare tessera di riconoscimento).

COME RAGGIUNGERE IL MUSEO

  • Telefono: CUP ( centro unico prenotazioni ) 345 7542984
  • Orario ingresso: orario continuato dalle 9:00 alle 19:00 dal martedì alla domenica – lunedì chiuso
  • Email: info@museodelsannio.it
  • Indirizzo: Piazza S. Sofia